:: Re: [crypto.dyne] homomorphic encry…
Top Page
Delete this message
Reply to this message
Author: Davide Lamanna
Date:  
To: discussioni sullo sviluppo di software crittografico
Subject: Re: [crypto.dyne] homomorphic encryption?
Il 19/12/2011 23:21, Jaromil ha scritto:
>
> re all,
>
> Davide del VDD project ne parlo' tempo fa in lista...
>
> ora mi chiedo se questo progetto
>
> http://it.slashdot.org/story/11/12/19/2140237/mit-software-allows-queries-on-encrypted-databases
>
> c'entri qualcosa con l'homomorphic encryption?
>
> interessante.
>
> c'entra poco con tomb, ma forse per qualcosa torna utile...
>
> ciao



Da quello che ho letto (grazie per l'ottima segnalazione!), il sistema
emula la fully homomorphic encryption solo per le funzioni SQL del DB.
In questo modo, il degradamento delle prestazioni si attesta intorno al
15%-26% (ottimo!). In sostanza, per ogni operazione, hanno trovato uno
schema di cifratura che fa uso di operazioni elementari (somme e
moltiplicazioni) ripetute piu' volte. Immagino a qualcosa di simile a
quello che si fa per realizzare circuiti elettronici con porte logiche
AND OR.

Stanno uscendo diversi articoli sull'Homomorphic Encryption. Si comincia
a pensare di farci delle "cose" pratiche con l'HE. Ecco alcuni
riferimenti (anche lavori sui DB):

- - Can Homomorphic Encryption be Practical?
http://research.microsoft.com/pubs/148825/ccs2011_submission_412.pdf

- - A Secure Database System using Homomorphic Encryption Schemes
http://www.thinkmind.org/index.php?view=article&articleid=dbkda_2011_3_20_30074

- - Black-Box Constructions of Protocols for Secure Computation
http://www.cs.biu.ac.il/~lindell/PAPERS/black-box-mpc.pdf

- - A fast bilinear structure from motion algorithm using a video sequence
and inertial sensors
http://www.merl.com/reports/docs/TR2011-042.pdf

- - Verifiable Computation with Two or More Clouds
http://www.zurich.ibm.com/~cca/csc2011/submissions/riva.pdf


Non so se possa servire per Tomb al momento. Forse in seguito, chissa'...
:-)

Baci,
Davide